EDITORE E DIRETTORE RESPONSABILE

Dott. DANIELE G. MASCIULLO - Classe 1976, è nato e risiede a Galatina, in provincia di Lecce. E' editore e giornalista. Appassionato dell'arte circense, è socio del Club Amici del Circo (C.A.de.C). - Il blog personale è www.danielemasciullo.com

Seguimi

COORDINATORE DI REDAZIONE

ANTONIO JAVIER DI LENA - Classe 1986, si occupa dell’organizzazione del lavoro redazionale definendo i modi, i tempi e gli spazi del giornale. Ha alle spalle 22 anni di collaborazione con vari circhi, teatri di burattini e mostre a tema.

  • Home
  • /
  • Circo contemporaneo
  • /
  • Circo contemporaneo, teatro di strada, magia, clown e arti performative. Torna il “Friku Festival”

Circo contemporaneo, teatro di strada, magia, clown e arti performative. Torna il “Friku Festival”

Nei dialetti marchigiani del maceratese e del fermano, i termini “frico” o “fricu” sono utilizzati per indicare affettuosamente un “bambino”. Nell’estate del 2021 è nato il “Friku Festival”, una rassegna che ha coinvolto vari comuni della provincia di Macerata offrendo spettacoli adatti a un pubblico di tutte le età, ma pensati principalmente per bambini e famiglie.

La quarta edizione si svolge nel periodo compreso tra il 14 luglio e il 10 settembre 2024, con un cartellone di quattordici spettacoli di arti performative varie – tra teatro di strada, circo contemporaneo, clownerie, teatro fisico, teatro di figura e magia – in nove comuni dell’Unione Montana Monti Azzurri, in provincia di Macerata, e per la prima volta in due comuni in provincia di Fermo.

I nove comuni del maceratese sono Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Colmurano, Gualdo, Loro Piceno, Monte San Martino, Sant’Angelo in Pontano, Sarnano e Serrapetrona. Il due comuni del fermano sono Lapedona e Magliano di Tenna.

Gli artisti e le compagnie ospiti sono lo straordinario showman e mago Luca Regina il 14 luglio a Loro Piceno, il teatro di figura con trasformismo su trampoli della compagnia MascheraViva ed i comici e maghi della compagnia L’Abile Teatro il 20 e il 26 luglio a Magliano di Tenna, il teatrante di strada Unnico con la sua dolcissima cagnetta Yaya il 25 luglio a Serrapetrona, la compagnia argentina Circo Eguap e il prestigiatore e mago Mr. Dudi il 28 luglio e il 4 agosto a Monte San Martino, il circo contemporaneo della compagnia argentino-brasiliana Projecto Qaz il 16 agosto a Gualdo, il clown Mr. Mustache il 18 agosto a Loro Piceno, il cileno Mistral il 23 agosto a Camporotondo di Fiastrone con il suo emozionate spettacolo su palo cinese, l’eccezionale mago e clown Tino Fimiani il 24 agosto a Sarnano, i clown Otto Panzer e Giorgio Bertolotti il 25 agosto a Lapedona, l’argentina Veronica Gonzalez con il suo unico ed inimitabile teatro dei piedi il 31 agosto a Colmurano, il giovane e straordinario mago e prestigiatore Raffaello Corti il 7 settembre a Caldarola e il circo contemporaneo e teatro fisico della compagnia argentina Bardo il 10 settembre a Sant’Angelo in Pontano.

Come sempre, il “Friku Festival” va oltre l’offerta di puro intrattenimento. Fin dalla sua concezione, il progetto si pone l’obiettivo di promuovere e valorizzare i bellissimi territori in cui si svolge, stimolare l’afflusso di turisti e creare nuove opportunità di condivisione per le comunità locali. Le edizioni precedenti hanno suscitato un enorme interesse e riscosso un notevole successo di pubblico, attraendo turisti in villeggiatura nella costa, favorendo l’incontro e la nascita di nuove amicizie tra famiglie del territorio.

I nove comuni del maceratese rientrano nel territorio dell’Unione Montana Monti Azzurri che, situato alle pendici dei Monti Sibillini, ospita innumerevoli tesori artistici, panorami e ambienti naturali di rara bellezza, con affascinanti borghi collinari che narrano storie antiche e che portano ancora i segni e le ferite del terremoto. (www.unione.montiazzurri.it)

Magliano di Tenna, in Provincia di Fermo, è un caratteristico borgo medievale lungo la vallata del fiume Tenna. Ha mantenuto un’elevata qualità del paesaggio, con attività agricole bio e piccole aziende del settore calzaturiero e delle materie plastiche, e un bellissimo centro storico con tessuto edilizio integro e torrioni medievali. (www.comune.maglianoditenna.fm.it)

Lapedona, in provincia di Fermo, ha un centro storico che conserva la sua struttura originaria di castello medioevale, cinto da mura e con due porte d’accesso: Porta da Sole e Porta Marina, quest’ultima è ornata di merli “a coda di rondine” ed è la sola carrabile. (comune.lapedona.fm.it)

Il “Friku Festival” è sostenuto dai comuni coinvolti e dall’Unione Montana Monti Azzurri per ciò che riguarda gli eventi organizzati nel suo territorio di competenza. Viene organizzata dall’associazione “Ho un’idea” di Lapedona – nell’ambito del suo progetto “Marche in Strada” e del circuito interregionale “Marameo Festival” – con direzione artistica a cura di Giuseppe Nuciari e Gigi Piga, professionisti di notevole esperienza nel campo dell’organizzazione di eventi di spettacolo dal vivo in contesti urbani.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito e in caso di maltempo si svolgeranno in luoghi al chiuso che verranno comunicati dagli organizzatori.

 

 

Condividi:
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.